Accedi

News

23/07

Dermopigmentazione elettromeccanica e manuale: le differenze tra i due trattamenti

La dermopigmentazione è una tecnica innovativa che negli ultimi anni ha rivoluzionato il settore dell’estetica grazie al naturale “effetto pelo” dato dall’introduzione di pigmento nei primi strati di pelle. Nel settore del trucco permanente possiamo individuare due tecniche di dermopigmentazione, una chiamata microblading o manuale e l’altra elettromeccanica.     Facciamo chiarezza sui due trattamenti! Entrambi hanno un unico scopo: quello di restituire volume e definizione alle sopracciglia, per dare profondità allo sguardo! Grazie alla precisione della tecnica, agli specifici pigmenti e soprattutto grazie agli strumenti appositamente studiati per questi trattamenti, l’effetto sarà assolutamente naturale e realistico, simulando la presenza di peli, che sono semplicemente disegnati sulla base di metriche ben precise.   Cosa si intende per dermopigmentazione “manuale”? La dermopigmentazione manuale non si avvale dell’uso di un apparecchio elettromeccanico (dermografo), ma viene eseguita mediante un manipolo sul quale vengono montate delle lame costituite da micro aghi, che strisciando sulla pelle lasciano una lieve incisione, all’interno della quale viene depositato il pigmento. Pur essendo una tecnica molto ambita e richiesta negli ultimissimi anni, questo tipo di dermopigmentazione si ispira alle procedure applicate da antichi indigeni per imprimere decori sui corpi o sui volti. Oggi vengono seguite diverse procedure per arrivare al progetto finale, tra cui la fase di consulenza con il proprio cliente, per studiare la morfologia del viso, i toni e i sottotoni della pelle, per ottenere sopracciglia naturali e assolutamente non artificiali. Per microblading si intende la dermopigmentazione manuale, attraverso l’uso di piccole lame, come il nome stesso ci suggerisce. I vantaggi di questo trattamento sono molteplici, uno tra questi è, oltre all’effetto naturale ottenuto se eseguito alla perfezione, poterlo trattare nel tempo, attraverso ritocchi, per renderlo sempre fresco e pulito, non lasciando così aloni antiestetici. Grazie alla manualità del trucco, è possibile eseguire diverse tecniche, oltre al microblading “effetto pelo”. Tra queste troviamo: Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Soft Shading, versatile adatta sia a chi vuole enfatizzare un’arcata sopraccigliare già ben strutturata, sia a soggetti che necessitano di una vera e propria ristrutturazione delle sopracciglia. Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Stroke & Strong Shading, eseguita creando una sfumatura molto decisa nella parte inferiore del sopracciglio, con uno stile più naturale nella parte superiore attraverso la creazione dell’effetto pelo. Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Ombré, molto creativo, per chi desidera un effetto cosmetico, definito, ma pur sempre naturale Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Fusion, viene aggiunta la sfumatura che permette di rendere più tridimensionale il risultato finale o anche di facilitare il riempimento di alcune zone   Tecnica di dermopigmentazione elettromeccanica La sostanziale differenza, come detto precedentemente, tra questo trattamento estetico permanente e il microblading, è l’utilizzo di un dermografo, che ha lo scopo di ricreare il pelo e gli altri effetti del trucco permanente. Il dermografo è l’innovazione del settore del trucco permanente. Trattasi infatti, di un’attrezzatura elettromeccanica, dalle sembianze di una penna, sulla quale si monta un ago monouso (e non le micro-lame come per il microblading) che preleva il colore dall’anello porta pigmento e lo inserisce nel derma con movimenti dal basso verso l’alto. Questo movimento genera una linea (pelo) formata da tanti micropuntini. La lesione della cute risulta comunque parziale rispetto ad un classico tatuaggio, quindi si avvertirà minor dolore ed una guarigione più veloce.   Entrambe le tecniche prevedono l’inserimento di pigmenti appositi e bioriassorbibili sotto pelle ovvero nel derma, la differenza sostanziale è lo strumento che si utilizza: nel microblading è la mano dell’operatore che inocula il pigmento, nella dermopigmentazione elettromeccanica viene impiegato il dermografo.     Come imparare ad eseguire le due tecniche Ogni trattamento ha i suoi segreti e trucchetti, ed è per questo che per eseguire un trucco permanente sopracciglia impeccabile è necessario non lasciare nulla al caso, bensì è importante informarsi anche attraverso corsi altamente specializzanti come quelli di Alpha Beauty Academy. Grazie alla formazione che la nostra accademia è in grado di fornire, avrai gli strumenti adatti per eseguire nel tuo studio le tecniche insegnate. E per un ulteriore approfondimento su trattamenti all’avanguardia e di livello avanzato, non perderti le Masterclass Alpha Beauty Academy, dove potrai scoprire i trucchi per perfezionarti e migliorarti.   Non perdere altro tempo e contattaci per prenotare il tuo posto nella Masterclass dedicata alla Dermopigmentazione Elettromeccanica. Per i professionisti del mondo del Permanent Make-Up, non farti scappare lo shop unicamente dedicato alle Brow Artist dove potrai acquistare in modo sicuro e veloce tutti gli strumenti indispensabili per eseguire un trucco permanente!   Vienici a trovare sullo store online!

Continua a leggere
23/06

Dalle origini alle attuali tecniche di PMU: la storia del Microblading

Il trucco permanente è apparso per la prima volta negli anni '90, e si è sviluppato per necessità. Infatti le persone “vittime” della tendenza delle sopracciglia sottili tipiche degli anni '90, erano alla ricerca di una soluzione al danno arrecato, tanto da rivolgersi a tatuatori che realizzavano una forma poco tridimensionale, piatta come un timbro, solo per dare loro una sorta di cornice al loro viso. I risultati sono stati poco soddisfacenti, costringendo la maggior parte delle donne a disegnare piccole linee sottili sulle sopracciglia, invece di farsi tatuare sul viso per sempre sopracciglia simili a timbri.   Con il passare del tempo, il Permanent Make-Up ha iniziato lentamente a prender piede, migliorando le attrezzature e registrando una crescente domanda. Per fortuna la tendenza delle sopracciglia sottili è svanita lasciando spazio a spessori più naturali e pieni, liberando le donne a poco a poco dalla loro dipendenza da pinzette.     La nascita del microblading Nel 2014 finalmente arriva il microblading e la concezione del vecchio e obsoleto aspetto delle sopracciglia tatuate cambia per sempre.   Il microblading è una tecnica di tatuaggio cosmetico eseguita specificatamente sulle sopracciglia. Come i precedenti metodi di tatuaggio cosmetico, viene eseguito depositando il pigmento nel secondo strato della pelle (derma), da qui il nome di dermopigmentazione. L'esclusiva morfologia degli aghi consente al Brow Artist di tatuare tratti molto sottili dando l’aspetto di veri peli sulla pelle. Un risultato estremamente naturale insomma, che ha reso in poco tempo la tecnica celebre e super richiesta! Le sopracciglia "microbladed" sono diventate improvvisamente il trattamento di bellezza "must-have" più ambito da celebrità e blogger di bellezza di tutto il mondo.   Per realizzare microblading però, sono necessari professionisti esperti con ottime doti manuali. Ed è per questo che sono nate scuole altamente professionalizzanti per indirizzare, chiunque voglia specializzarsi nel settore, verso una carriera che risponda alle necessità di bellezza di ogni donna.   L’evoluzione del microblading Il Microblading è diventato un trattamento sempre più conosciuto ispirando clienti e artisti, ma rapidamente si è scoperto che non era adatto a tutti i tipi di pelle né era un'abilità che si poteva acquisire in 2 giorni. Sono nate dunque accademie che sperimentano nuove tendenze per tutte quelle allieve curiose e desiderose di emergere scoprendo novità del settore, e soprattutto che vogliano soddisfare clienti esigenti che desiderano più definizione.   Queste esigenze hanno spianato la strada a qualcosa che va oltre il microblading: trattamenti "combo" o effetti tridimensionali più complessi. Queste tecniche coniugano l'aspetto delle pennellate naturali e sciolte attorno ai bordi, e la profondità e l'impatto dell'ombreggiatura al centro del sopracciglio. Le sopracciglia combinate hanno aggiunto più definizione al microblading, dandogli quel giusto "boost". La procedura viene eseguita con uno strumento di ombreggiatura manuale noto alle PMU Artist.   Dopo aver preparato le clienti a sopracciglia più audaci e folte, gli artisti hanno iniziato a dare un'altra possibilità ad un effetto sopracciglia-incipriata. Rapidamente, lo stile ombré, che rievoca un sopracciglio naturale, pieno all'estremità della coda e man mano più trasparente verso la parte anteriore delle sopracciglia, ha abbellito feed sui. Un allenamento di massa ha portato molti artisti ad adottare queste abilità man mano che la concorrenza aumentava, alzando ulteriormente l'asticella e il portfolio dell'artista.   In un trattamento di PMU, uno dei momenti più emozionanti è vedere il vecchio diventare nuovo ed esaltare la naturale bellezza morfologica del volto, oltre che osservare la fusione delle tecniche! Questa evoluzione e rinascita dello sguardo di ogni donna, è esattamente ciò che ha migliorato il settore e ha spinto i confini della creatività.     Che si tratti di Microblading, Combo o Ombre Brow, per avere longevità nel settore, gli artisti devono affinare le proprie abilità e adattarsi alle esigenze del cliente. Ciò avviene attraverso una ricerca ampia e approfondita di varie tecniche, strumenti, pigmenti e implementazione/sperimentazione sulla pelle. Ricorda, il mondo del PMU continua ad evolversi, alzando ogni giorno l’asticella e se non si perfezionano le proprie abilità costantemente, la concorrenza lo farà. La tua sete di conoscenza e il miglioramento costante ti daranno l'esperienza e le competenze per diventare un PMU Artist a tutto tondo, ma solo grazie alla giusta guida sarai in grado di affrontare qualsiasi sfida e sarai pronto a offrire una varietà di servizi che delizieranno i tuoi clienti negli anni a venire. Alpha Beauty Academy offre costante supporto, anche dopo le lezioni in aula, dove potrai imparare le tecniche più in voga del momento e prepararti alla tua carriera da Brow Artist!   Il mondo Alpha Beauty Academy ti aspetta con tanti corsi sempre aggiornati per costruire insieme il tuo futuro. Contattaci per avere informazioni sui corsi in partenza. Ti aspettiamo! 

Continua a leggere
21/06

Sicuri, vegan e cruelty-free: i pigmenti Tina Davies I Love Ink

La linea pigmenti di Tina Davies sono un must del mondo del permanent make-up conosciuti a livello internazionale per l’alta qualità e sicurezza che risiede nella formula studiata dai migliori esperti di cosmesi. Insieme al partner Permablend, la linea di pigmenti Tina Davies x Permablend I Love Ink non solo supera tutte le linee guida sulla salute e la sicurezza, ma è anche vegana e abbraccia il movimento di cruelty-free.   Cruelty-free significa che un prodotto e i suoi ingredienti non sono stati testati sugli animali ed insieme alla certificazione vegan, si assicura che i componenti dei prodotti siano esclusivamente di origine vegetale.      Vantaggi dell'utilizzo dell'inchiostro per tatuaggi vegano Non contiene prodotti di origine animale Mai testato su animali Migliore per l'immunità e la salute generale Più affidabile e più sicuro sulla pelle Maggiore durata e colori vibranti     Sicuri e Sterili: scopri sul nostro shop online i pigmenti Tina Davies Ogni pigmento Tina Davies x Permablend si basa prima di tutto sulla sicurezza. Infatti hanno superato tutte le prestigiose normative ResAP 2008 per l'Europa e sono sterilizzati con raggi gamma, utili per l’eliminazione di germi, batteri e altri agenti esterni. Tutti i pigmenti per trucco permanente sul nostro shop online, presentano certificazioni che attestano la sicurezza e salubrità dei prodotti. Offrendoti pigmenti sicuri, vegani e cruelty-free, non ci prendiamo cura solo della tua pelle, di quella dei tuoi clienti e della salute generale, ma anche delle tue scelte etiche. I pigmenti Tina Davies I Love Ink, soddisfano gli standard sanitari globali, sono utilizzati da tatuatori e studi di trucco permanente in tutto il mondo.   Se cerchi pigmenti per trucco permanente labbra e sopracciglia, visita il nostro shop online e riceverai subito i tuoi prodotti preferiti! Pagamenti sicuri e prodotti di qualità ti aspettano su Alpha Beauty Shop!  

Continua a leggere
28/04

Nasce lo store online dedicato ai professionisti del trucco permanente

  Alpha Beauty Academy è lieta di presentare l’ultimo progetto nato dall’esperienza dei nostri corsi in dermopigmentazione: lo store online dedicato ai professionisti del trucco permanente labbra e sopracciglia. Il progetto Alpha Beauty Academy si basa su moderne tecniche, prodotti innovativi, macchinari e attrezzature di altissima qualità, lavorando con i migliori marchi internazionali del settore del trucco permanente. Grazie a questa esperienza abbiamo ampliato la nostra scelta creando lo shop online unicamente dedicato ai PMU del settore con i migliori brand.   Grazie allo shop online, dedicato alle forniture per dermopigmentisti, si può completare la formazione fornendo a chiunque voglia, prodotti di altissima qualità per tutte le fasi dei trattamenti. Vediamo nello specifico quali prodotti vendiamo sul nostro store.   Prodotti e pigmenti disponibili sullo shop Alpha Beauty Academy Centinaia di prodotti e varianti per soddisfare ogni richiesta, il nostro store online per forniture microblading è ricco di prodotti per tutte le fasi di sviluppo del trucco permanente. Il nostro catalogo online offre tante categorie dedicate al microblading e trucco permanente labbra, tra cui: Pigmenti per microblading Trattamenti cosmesi Igiene pre e post trattamento Attrezzature e strumenti la realizzazione dei trattamenti   Acquisti sicuri e facili sullo Shop Alpha Beauty Il nostro Team è sempre al tuo servizio per cercare di soddisfare ogni tua necessità. Puoi acquistare i prodotti per microblading che preferisci sfogliando il nostro catalogo on-line, aggiungerli al carrello e inviarci l’ordine, al resto penseremo noi. Inoltre i tuoi acquisti online di prodotti per PMU sono sicuri grazie al circuito Gestpay per monitorare e salvaguardare i tuoi dati. Alpha Beauty Shop spedisce in tutta Italia ed Europa con tempi di consegna rapidi!   Non dimenticare di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle novità nel mondo del trucco permanente!   Scopri i prodotti Alpha Beauty Shop per i professionisti del settore del trucco permanente!

Continua a leggere
16/04

Trucco permanente labbra: un trend sempre più in crescita  

Il trucco permanente è una tecnica molto diffusa non solo per le sopracciglia, ma anche per le labbra, e proprio negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede risultando uno dei trattamenti più richiesti ai professionisti del settore.   Le labbra rappresentano un elemento fondamentale per il viso di una donna, spesso non sono abbastanza valorizzate e dunque ricorriamo a make-up più o meno complessi per restituire maggiore tridimensionalità o definire meglio i contorni.   Grazie al trucco permanente labbra è possibile svariati effetti finali, in base alla struttura iniziale e alle richieste della cliente. Inoltre si possono correggere asimmetrie e cicatrici post trauma. Il disegno delle labbra viene eseguito con degli strumenti adatti a ricreare la perfetta simmetria, donando un effetto sempre impeccabile e armonioso.   Le tecniche per trattare le labbra Prima di tutto bisogna specificare che le tecniche che andremo a spiegare possono essere eseguite con entrambe le metodologie di dermopigmentazione, ovvero: Dermopigmentazione manuale Dermopigmentazione elettromeccanica   Trucco permanente labbra con tecnica Soft Kiss Questa tecnica è l’ideale per chi desidera soltanto enfatizzare o modificare il colore delle proprie labbra naturali senza intervenire sul contorno. Prevede tecniche di riempimento e contorni sfumati che regalano un risultato gloss estremamente naturale. Trucco Permanente Labbra Con Tecnica 3d Kiss Con questa tecnica attraverso un gioco di chiaroscuri e diverse tonalità di colore, si ottiene un contorno ben definito che sfuma verso l’interno delle labbra con aggiunta di strategici punti luce, per un effetto tridimensionale Trucco permanente labbra con tecnica full lips Permette di ottenere un effetto rossetto naturale scegliendo tra tantissime nuance di colori. Attraverso il tatuaggio vengono ridefiniti i contorni delle labbra e viene donata una nuova colorazione all’intera superficie delle labbra.   Durata del trucco permanente labbra Dopo il periodo di cura sarà necessario un ulteriore ritocco, questo perché dopo il processo di cicatrizzazione, una parte del colore tende a svanire (circa il 40-50 %), rendendo obbligatoria un’ulteriore seduta per ottenere un risultato finale perfetto che potrà poi durare da 12 a 24 mesi.   Masterclass Labbra La Masterclass Labbra è un approfondimento intensivo dedicato al trucco permanente manuale alle labbra. Il corso è aperto a tutti coloro che hanno frequentato un corso base di trucco permanente. Le tecniche insegnate, rigorosamente manuali, sono diverse e comprendono la tecnica full lips e svariati tipi di tecniche di sfumatura. Il corso intensivo di trucco permanente manuale delle labbra a cura di AlphaBeauty Academy si articola in 2 giornate intensive di lezioni frontali e pratica.   La nostra formazione continua anche dopo le giornate di formazione in aula: le allieve potranno avvalersi del supporto e dell’assistenza della Master Sarah Biondi e dello staff dell’accademia nel gruppo Facebook Alpha Beauty Academy Community, prezioso strumento di confronto e aggiornamento continuo.   Contattaci e richiedi informazioni sui nostri corsi per diventare PMU.

Continua a leggere
03/03

Trucco permanete sopracciglia: gli errori da non fare assolutamente

Elegante, risolutivo e dall’effetto finale così naturale, il trucco permanente sopracciglia, o dermopigmentazione, è l’ideale per ridare al proprio sguardo pienezza, volume e definizione. Grazie a questa tecnica infatti le sopracciglia sembreranno sempre curate e impeccabili e non si avrà più bisogno di lunghi e noiosi make-up per restituire loro un naturale aspetto. Parliamo del sogno di chiunque abbia un problema legato a sopracciglia rade e sottili, o ai buchi causati da malattie come alopecia, ma attenzione a non incorrere in errori spesso causati da chi li esegue! La professionalità da parte del consulente che deve eseguire il trattamento è essenziale per ottenere un risultato finale soddisfacente.   Passiamo agli errori che per inesperienza o per mancata formazione professionale può commettere un dermopigmentista.   Il trucco c’è ma attenzione a non farlo vedere! Per riconoscere i principali errori che non devono essere commessi in un trattamento di dermopigmentazione, si parte dal primo step: la consulenza.   1) La consulenza è una fase fondamentale che spesso viene sottovalutata dal cliente ma soprattutto da chi dovrà eseguire la dermopigmentazione, eppure senza di questa non si può eseguire un trattamento efficace e dalle performance ottimali. Si tratta infatti di una fase che non può prescindere data la sua importanza in quanto mette in contatto il dermopigmentista con il cliente finale per analizzare la problematica e la migliore scelta da apportare per il caso sottoposto! La consulenza è importantissima e precede qualsiasi trattamento di trucco permanente segnando il percorso da dover intraprendere per ottenere un risultato impeccabile La conoscenza del cliente porta allo studio di cinque elementi base per il disegno e la colorazione giusta: la forma del volto e le sue volumetrie, il tipo di pelle, struttura naturale delle sopracciglia, fototipo e sottotono.   2) Una volta eseguito un primo screening in fase conoscitiva, il brown artist dovrà capire la giusta forma ed il corretto disegno da eseguire. I movimenti volontari o involontari delle sopracciglia contribuiscono a rafforzare notevolmente espressioni come rabbia, stupore, dolore, felicità eccetera, mentre la loro forma, contribuiscono notevolmente all’estetica del viso. È dunque importante saper dare valore senza snaturare il volto e la sua espressività. In un corso base di trucco permanente per sopracciglia il disegno è un momento fondamentale nel percorso di apprendimento, proprio perché non può essere sottovalutato o tralasciato. La formazione parte dallo studio delle misure standard del sopracciglio seguendo una corretta esecuzione basata sulla sezione aurea che ci mostra come dal punto di vista teorico va eseguito il microblading. Una volta affrontata la teoria si passa però alla pratica dove un esperto professionista saprà applicare quanto imparato alla persona che si trova davanti rispettando le forme naturali. Uno degli errori più comuni è proprio non saper riconoscere le forme del volto e i suoi volumi, realizzando un disegno non appropriato e fuori contesto!   3) Terzo punto da non sottovalutare e che spesso determina anche un risultato finale poco gradevole è la qualità dei pigmenti e degli strumenti che si utilizzano! Un esperto deve sempre affidarsi a prodotti con standard qualitativi alti per non incorrere in errori durante l’esecuzione e per non rovinare la pelle del cliente al quale verrà eseguito il microblading. 4) Spesso si confonde il tatuaggio con il microblading… Non commettete questo errore! In primis perché gli esecutori sono due figure professionali molto diverse con background formativi discrepanti come anche le tecniche e strumenti che vengono utilizzati! Non basta essere un tatuatore abile per eseguire un trucco permanente sopracciglia perfetto, ma è necessario che abbia esperienza pregressa nella tecnica che differisce da quella del tatuaggio in quanto la prima è dedicata ad un miglioramento estetico   5) Affrontato questo aspetto passiamo infine all’ultimo errore da non commettere che si focalizza appunto sul percorso formativo del dermopigmentista: affidarsi ad una scuola specializzata nel settore può fare la differenza! L’errore più comune è credere di potersi specializzare in questo settore seguendo “tutorial homemade” senza la guida costante di professionisti che possano instradare l’aspirante consulente ed esecutore di microblading.   Per fortuna la tecnica di trucco permanete sopracciglia è diventata in poco tempo molto richiesta e ricercata ed è possibile affrontare con persone competenti un percorso formativo completo e specializzarsi nel settore!   Alpha Beauty Academy è un’impresa giovane e dinamica specializzata nella dermopigmentazione manuale estetica. Ogni mese vengono organizzati corsi di apprendimento del trucco permanente dedicato alle aspiranti brown artist! Per entrare a far parte della nostra community contattaci e riceverai informazioni sui prossimi corsi in partenza!

Continua a leggere
15/02

I 4 motivi che rendono il microblading il trattamento ideale

Il microblading è una delle tecniche applicative del trucco permanente per ristabilire la giusta forma e una densità ottica alle sopracciglia.   È un trattamento che si esegue  mediante uno strumento apposito che, come richiama il nome stesso, è composto da piccole lame che vanno ad inserire del pigmento negli strati più superficiali della cute. Questo trattamento richiede esperienza, precisione e professionalità per scegliere la forma idonea in base al viso del cliente.   Le sopracciglia sono un importante elemento capace di creare armonia in un viso, completandone la struttura e creando maggiore definizione per uno sguardo intenso. Molto spesso però, con il passare del tempo, queste perdono vigore, volume e definizione, creando i classici “spazi vuoti” danneggiando la bellezza naturale del viso. In altri casi, subentrano fin da subito problematiche della pelle con indebolimento e diradamento prematuro dei peli.   Qualsiasi sia la causa o la problematica, grazie a questa tecnica innovativa, verrà restituita una naturale densità e forma alle sopracciglia.   Se questa premessa non vi sembra sufficiente, continuate la lettura per scoprire i 4 motivi che rendono il microblading la soluzione ideale per tornare ad avere uno sguardo pieno e definito!   4 benefici sul microblading Oramai questo trattamento di dermopigmentazione è affermatissimo e molto ricercato per la sua precisione e naturalezza. Tendenza di bellezza del 2020, è stato riconosciuto tra le migliori tecniche per ricostruire in maniera poco invasiva una forma armoniosa sulla base del viso che si ha intenzione di trattare.   1.Il primo dei benefici è sicuramente l’effetto finale: non c’è trattamento più qualificato per ottenere un risultato naturale e perfetto. Inoltre, grazie alla sua  durata e al costante controllo che lo deve assicurare post trattamento, non si avranno problemi di alcun tipo. Aiuterà a infoltire l’arcata sopraccigliare nelle donne e negli uomini anche in casi di alopecia. Il trattamento, essendo eseguito con tecnica manuale, richiede maestria, cura ed esperienza: per questo bisogna, prima di affrontare un trattamento simile, formarsi mediante che possano dare le giuste conoscenze all’allievo e assicurare professionalità al proprio cliente.   2.Post trattamento non vi sarà alcuna sbavatura di colore dovuta al trucco! Grazie all’inserimento di pigmenti nei primi strati della pelle, non si dovrà temere alcuna alterazione del disegno, permettendo così ai clienti di godersi uno stile di vita attivo senza doversi preoccupare delle sbavature.   3.Come anticipato prima, si tratta di un trucco permanente: ciò significa che ci vorrà meno tempo la mattina davanti allo specchio per truccare e sistemare le sopracciglia per poi essere perfette tutto il giorno!   4.Un altro importante dato da sottolineare è la sicurezza del trattamento: il microblading è una procedura totalmente sicura, se effettuata da un . Inoltre, i pigmenti utilizzati sono bioriassorbili e senza effetti collaterali.   Se il microblading è una tecnica che rende naturalmente piene e perfette le sopracciglia, è importante sottolineare che si tratta di una tecnica manuale che necessita di enorme professionalità e abilità. Per questo è necessario rivolgersi a professionisti qualificati, che sanno utilizzare gli strumenti, riconoscere i diversi casi per consigliare la giusta soluzione e che lavorano in ambienti sicuri e puliti. Se desideri entrare a far parte della nostra Alpha Beauty Academy e imparare tutte le tecniche per diventare dermopigmentista, contattaci e prenota il tuo posto nei nostri corsi base!  

Continua a leggere
22/01

7 curiosità sul microblading e qualche mito da sfatare

Se ne sente parlare sempre di più ed i motivi sono molteplici, tra le principali “cause” che lo rendono protagonista c’è la sua capacità di rendere uno sguardo intenso ed espressivo!   Le sopracciglia infatti, rappresentano la costante ossessione del 95% delle donne, non solo perché incorniciano il volto e contribuiscono notevolmente alla sua armonia, ma ben il 70% delle espressioni facciali dipende proprio da queste. Sono le migliori amiche soprattutto di chi si trucca poco, tanto da costituire una buona parte della struttura di un make-up e proprio per questo hanno il potere di riuscire a cambiare lo sguardo.   Purtroppo molte di noi non sono dotate di folte sopracciglia o con il passare del tempo osservano un naturale diradamento, ma a questo oramai c’è una valida soluzione: il microblading, una tecnica applicativa del trucco permanente per infoltire le sopracciglia in maniera naturale e perfetta. Oggi vi sveleremo 7 curiosità e sfateremo qualche mito sul trattamento di dermopigmentazione che vi sorprenderanno!   1. Tatuaggio e trucco permanente: non sono la stessa cosa! Spesso questo trattamento viene associato ad un classico tatuaggio ma in realtà tra le due tecniche vi è più di una differenza: il primo infatti, non è irreversibile quanto il secondo che invece è “eterno”. Ma attenzione: questo fattore non è indice di qualità! La prima differenza sostanziale è nell’applicazione di diversi pigmenti, nel tatuaggio vengono adoperati inchiostri indelebili, mentre per il trucco permanente si utilizzano esclusivamente pigmenti bio-riassorbibili. Questo da la possibilità, nell’arco del tempo, di apportare modifiche alla forma e al colore delle sopracciglia in base alle esigenze del cliente. L'effetto del tatuaggio è più intenso e marcato del trucco permanente, che invece regala un  risultato di gran lunga più naturale. Un’altra differenza è la profondità di esecuzione: nel trucco permanente si prediligono tecniche e strumenti che permettono di lavorare più superficialmente e delicatamente nella pelle. Ulteriori differenze si possono notare tra trucco permanente elettromeccanico e trucco permanente manuale (microblading).   2. Cosa si intende per “manuale”? Si chiama dermopigmentazione manuale poiché non si avvale dell’uso di un apparecchio elettromeccanico (dermografo) ma viene eseguita mediante un tool sul quale vengono montate delle piccole lame costituite da micro aghi, che strisciando sulla pelle permettono di impiantare il pigmento.   3. Il trattamento è fastidioso e doloroso? Dovendo impiantare il pigmento negli strati più superficiali della pelle, si potrebbe accusare un leggero fastidio, ma come è ben noto, la soglia del dolore varia molto a seconda del singolo individuo. Questo fattore è assolutamente soggettivo! Ma di certo si tratta di una sensazione assolutamente gestibile.   4. Il microblading dura poco? Tra le varie domande che molte clienti ci pongono vi è quella sulla durata di questo trucco permanente: la tecnica in questione prevedendo l’“inserimento” di pigmento nei primi strati di derma, necessita di un ritocco post prima seduta e di un mantenimento periodico. Una volta fatti i giusti procedimenti e le dovute precauzioni post trattamento, il colore avrà una durata medio lunga che manterrà uno standard qualitativo eccellente per mesi o addirittura anni. Per mantenere quanto più a lungo il pigmento si dovranno certamente seguire alcune indicazioni che lo specialista dovrà fornire al cliente.   5. Esiste la forma perfetta per le sopracciglia? La risposta è SI! Molti studi con il tempo hanno apportato nell’ambito della dermopigmentazione notevoli sviluppi, fino a strutturare una tecnica standard per il disegno perfetto che consiste nel seguire le proporzioni date dalla sezione aurea mediante uno strumento apposito: il caliper. Questo metodo è assolutamente indispensabile per stabilire la forma ideale del sopracciglio in quanto, mediante un rapporto numerico, tiene fortemente conto delle proporzioni del volto.   6. La “manutenzione” non è così importante: vero o falso? Assolutamente falso! Un buon risultato dipende anche dalla costanza e dall’attenzione che si hanno nel curare il trattamento post applicazione. Infatti è importante seguire delle istruzioni che lo specialista del settore deve dispensare al cliente per non avere complicazioni. In particolare nel post trattamento è importante non toccare la parte interessata e applicare prodotti per detergere delicatamente.   7. A chi rivolgersi per imparare la tecnica di microblading Eseguire la tecnica del microblading non è semplice ma con dedizione, costanza e un corso adatto è possibile formarsi per diventare Brows Artist. L’operatore deve essere qualificato e avere un attestato di un corso di specializzazione organizzato da un’accademia riconosciuta come la nostra Alpha Beauty Academy, che insegni la corretta tecnica di esecuzione. Scopri i diversi training di alta formazione per inserimenti facili nel mondo del beauty consulting o contattaci per ulteriori informazioni!

Continua a leggere
11/01

Microblading: ritocco e mantenimento post trattamento

Prima di parlare dell’importanza del post procedura di trucco permanente, come ad esempio il microblading, bisogna approfondire le modalità del trattamento e le fasi che seguiranno al primo tatuaggio.   Il microblading è un trattamento di trucco permanente caratterizzato dalla pigmentazione del derma. Si tratta di una sorta di lieve incisione effettuata mediante strumenti adatti ad impiantare al di sotto della pelle la colorazione prescelta, per certi versi somigliante ad un tatuaggio, ma non irreversibile allo stesso modo.   Per un risultato finale duraturo ed impeccabile infatti, è necessario non sottovalutare i processi che seguiranno il trattamento vero e proprio. Di cosa parliamo? Trattasi di una serie di ritocchi da effettuare post procedura.   Al termine del primo ritocco, che ha l’obiettivo di rinforzare il colore ed il disegno, si potranno programmare futuri appuntamenti con il cliente per ripristinare di volta in volta la saturazione del pigmento in modo tale da garantire un tatuaggio sempre uniforme e dal colore vivo e brillante.   Trucco permanente: cos’è e qual è il suo utilizzo Il trucco permanente è una specialità dell’estetica che prevede un trattamento di dermopigmentazione per mezzo di applicatori appositamente studiati, al fine di modificare, correggere, abbellire ed equilibrare determinati tratti del viso o del corpo.   Il trucco permanente si applica inserendo pigmenti di colore al di sotto della pelle, restando negli strati più superficiali del derma. Il tutto avviene utilizzando diverse tipologie di strumenti: elettromeccanici o manuali. Nello specifico il termine microblading rappresenta una tecnica di dermopigmentazione con metodo manuale, che fa riferimento ad un trattamento estetico simile al tatuaggio che consente di correggere difetti estetici delle sopracciglia. Il termine microblading significa esattamente “piccole lame” e prende il nome dallo strumento con cui viene eseguito questo trattamento.     Ecco tutto ciò che devi sapere per curare al meglio il tuo tatuaggio alle sopracciglia! Parliamo ora di cosa succede esattamente dopo il microblading: ogni trattamento di dermopigmentazione, e quindi il microblading, necessita di cura e attenzione nelle fasi ed i processi che seguiranno la prima seduta.   Come succede per qualsiasi trattamento di trucco permanente, anche il microblading alle sopracciglia deve essere pulito e protetto da agenti esterni. Il momento più delicato è senza dubbio quello post trattamento e richiede un periodo di assestamento prima di poter ottenere un risultato ottimale e duraturo. Una fase delicata che richiede esperienza e la giusta formazione.   Il trattamento estetico in questione viene effettuato esclusivamente post corsi di specializzazione che preparino i corsisti a: giusta qualità dei materiali diverse tipologie di pelle su cui andrà eseguito il trattamento fenomeni legati al ricambio cellulare gestione del tatuaggio post trattamento anche nella vita quotidiana   Quindi per chi vuole usufruire del microblading per migliorare l’aspetto delle proprie sopracciglia deve sapere che affidarsi agli esperti del settore che conoscano le giuste tecniche, è il primo passo per ottenere risultati eccellenti senza complicazioni.   L’iter di guarigione e il ritocco I risultati finali non si possono ottenere già dalla prima seduta bensì, una volta eseguito il trattamento, è importante ascoltare il consiglio dell’esperto che saprà indicare il giusto periodo e la frequenza per il ritocco. Il tempo di guarigione dal trattamento e il numero di sedute successive necessarie, è assolutamente impossibile da stabilire a priori, in quanto varia da individuo ad individuo. Questo perché trattasi di aspetti legati al sistema immunitario, allo stile di vita del singolo e a molti altri fattori. Al tempo stesso i professionisti che conoscono le fasi che seguono il post trattamento, potranno “istruire” le clienti sulla procedura di guarigione e supportarle durante l’evoluzione del risultato.   Questa fase va dai 30 ai 60 giorni e viene chiamata turnover cellulare, ovvero le cellule si rigenerano e il pigmento potrebbe subire delle modifiche sulla base del tipo di pelle. In questa primo step è importante osservare qualche semplice, ma fondamentale, regola: applicare una crema protettiva sulla zona interessata consigliata dall’operatore evitare sfregamenti sulla zona limitare esposizione al sole non tirare mai via le crosticine che dovranno cadere naturalmente e senza forzature   In particolare quest’ultimo punto, se non si fa attenzione, potrebbe rallentare se non ostacolare la guarigione creando complicazioni. Successivamente la cliente potrà affrontare un controllo per fare il punto della situazione e valutare il da farsi. A questo punto si può effettuare il primo ritocco: trattasi della seconda seduta di microblading ed è fondamentale per fissare il pigmento nella pelle e garantire un risultato naturale e omogeneo. Spesso però la pelle potrebbe necessitare di ulteriori sedute per rendere perfetto ed omogeneo il risultato.   Step successivi: il mantenimento Alla fine del ciclo di perfezionamento la cliente potrà godere delle sue sopracciglia per un tempo che oscilla tra i 6-8 mesi, dopo i quali si entrerà nella fase del mantenimento, ovvero una serie di sedute generalmente annue per poter mantenere costante e perfetta la dermopigmentazione. Questa serie di controlli futuri è dettata dal fatto che non essendo un trattamento irreversibile bensì di un trucco semi-permanente, si dovrà attuare una visita per conservare i benefici ed il suo colore originario.   Sei interessato al microblading? Scopri i nostri trattamenti di dermopigmentazione estetica manuale per perfezionare il tuo aspetto. Grazie ai professionisti che da anni operano nel settore, non solo potrai usufruire della loro esperienza, ma verrai costantemente seguito per consigli e molto altro ancora. Scopri tutto sulla nostra Alpha Beauty Academy e prenota qui la tua consulenza.   Come apprendere l’arte del microblading? Investire sulla formazione non è mai tempo perso! Noi di Alpha Beauty Academy ne siamo pienamente convinti ed è per questo che abbiamo creato l’Academy, un luogo dove apprendere l’arte del trucco semi-permanente e del microblading attraverso training completi di alta formazione per inserimenti facili nel mondo del beauty consulting. Non sei convinto? Scopri le testimonianze dei nostri corsisti e prenota subito un posto nella nostra scuola di specializzazione. Ti aspettiamo!

Continua a leggere
30/12

Intervista a Sarah Biondi, Master&CEO di Alpha Beauty Academy

La formazione, la gavetta, i progetti per il futuro e i consigli per le aspiranti pmu artist: abbiamo fatto una chiacchierata con Sarah Biondi, brows artist, CEO di Alpha Beauty Academy e docente di tecniche di trucco permanente amata e apprezzata in tutta Italia.    1. Come hai iniziato il tuo percorso di formazione che ti ha portata a specializzarti nella beauty consultant? Il mio percorso di formazione nel campo beauty è iniziato a 18 anni, quando ho deciso di iscrivermi all'accademia regionale per estetiste, spinta da forte curiosità e totale attrazione per tutto ciò che mi dava la possibilità di migliorare ed esaltare la bellezza delle donne. Durante il percorso formativo ho scoperto che la mia attitudine e la mia passione verteva sempre più sul make-up.   Contemporaneamente, per via di un’esperienza personale, ho scoperto un altro mondo che di lì a breve mi avrebbe rapita: il mondo dei tatuaggi artistici. Ho deciso di tatuarmi per la prima volta a circa a 19 anni - dedicando il mio primo body tattoo a mio padre - e a quel punto ho deciso di frequentare un’accademia per abilitarmi alla professione di tatuatrice. Continuando a lavorare come estetista ho cercato di farmi strada nel settore del make up e del tattoo (facendo nel frattempo anche i mestrieri più disparati). A un certo punto mi sono stancata e solo mollando e rischiando tutto sono diventata un bersaglio del meteorite che stava per schiantarsi sulla mia vita: il trucco permanente. In quel periodo cominciava ad approdare in Italia questa tecnica innovativa per tatuare le sopracciglia mai vista prima: il microblading. Ne sono stata totalmente rapita e così ho deciso di frequentare un corso per imparare ad eseguire la tecnica. Mi sono dedicata anima e corpo a questa disciplina perché avevo deciso che quella sarebbe stata la mia strada. Con molta tenacia, pratica, testardaggine, curiosità, autocritica sono arrivata a raggiungere tante soddisfazioni, tra cui aprire l’unica accademia dedicata al trucco permanente di Bari e provincia.   2. Quali secondo te sono state le difficoltà maggiori che hai incontrato nel tuo percorso e come le hai superate?  I più grandi ostacoli in questo campo all’inizio non sono da imputare alla difficoltà nell’eseguire questa tecnica, perchè quella si impara dopo tanto esercizio. Le difficoltà maggiori le ho avute quando per la prima volta nella mia vita ho cominciato un qualcosa in cui non ho avuto talento sin da subito. Per me è stata una doccia fredda. Truccavo e tatuavo già, come era possibile non riuscire a tatuare le sopracciglia?! Non lo accettavo. Credevo di poter prendere in mano il tool e fare faville. Dopo la prima doccia fredda (e un po’ di disperazione) ho deciso che ci sarei riuscita. E così ho fatto. Ho cercato tutti i modi per migliorare, mi esercitavo ovunque e su qualsiasi superficie, anche sul tovagliolino del bar mentre prendevo un caffè con le amiche. Ho quindi superato gli ostacoli e le difficoltà  affrontandole con determinazione e metodo.   3. Perché hai deciso di mettere le radici per questa Academy a Bari pur avendo avuto esperienze fuori? Ho deciso che Bari sarebbe stata la sede della mia accademia perché da sempre ho trovato ingiusto il cliché del giovane di talento che va a cercare fortuna al nord. Io amo la mia città e amo la Puglia, non potrei vivere altrove. Credo nel mio territorio e mettendo radici qui spero di dare vita ad una catena di professioniste del trucco permanente qualificate e di successo, facendo così della Puglia, oltre che la regione più bella del mondo anche la regione dove si creano le sopracciglia più belle!   4. Quali consigli daresti ad un giovane allievo che vuole intraprendere il tuo stesso percorso? I consigli che posso dare ad una persona che vuole intraprendere il mio stesso percorso non è solo uno...non ne basta uno. Gli direi prima di tutto di trovare dentro di sè la passione, perché senza quella tutto il resto non arriva. Studiare tanto, esercitarsi tanto, essere quindi tanto bravi quanto preparati. Gli direi che sui “primi gradini” siamo tutti caduti ma solo fino a quando non abbiamo imparato a salire sui "gradini giusti".   5. Quali invece sono le richieste più frequenti che ti arrivano da chi è interessato ai tuoi servizi? La richiesta più frequente in assoluto è quella di ripristinare l’aspetto naturale delle sopracciglia, perduto a causa delle mode del passato.   6. Progetti futuri? Il mio progetto futuro al momento si focalizza sulla sfera privata, ma i progetti che vorrei realizzare nell’ambito professionale e della mia accademia sono già tutti abbozzati su un paio di file sparsi sul mio iPad. Sono tanti e avranno il loro giusto tempo. Sono sicuramente ambiziosi, ma sono certa che li realizzeremo tutti.   INIZIA LA TUA CARRIERA DA DERMOPIGMENTISTA CON I CORSI INTENSIVI DI SARAH BIONDI  Il corso base Microblading & Microshading a cura di Alpha Beauty Academy è un corso completo e approfondito. Aperto a tutti, dai principianti ai professionisti del settore, è un’esperienza formativa a 360° che permette di accedere ai trucchi per l’esecuzione di uno dei trattamenti estetici più richiesti: il trucco permanente delle sopracciglia.  Il corso si articola in 4 giornate intensive di lezioni frontali e pratica. Durante la pratica gli allievi sono supervisionati passo dopo passo dalla Master Sarah Biondi. CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUI CORSI DI TRUCCO PERMANENTE

Continua a leggere
18/11

Microblading: igiene e pulizia degli strumenti

I procedimenti di igiene e sterilizzazione sono fondamentali per un professionista del trucco permanente non devono mai essere trascurati. Esistono due tipi di difese: • Difese attive: disinfettanti, sterilizzanti, apparecchiature  Difese passive: guanti monouso, camici, cuffie, mascherine monouso, occhiali protettivi etc. Il protocollo più efficace che vi sarà mostrato durante il corso base Microblading & Microshading a cura di Alpha Beauty Academy che consiste in: • DISINFEZIONE (più rapida possibile per evitare incrostazioni di sangue o pigmento); • DETERSIONE sotto acqua corrente con spazzolino a manico lungo con detergenti appositi; • DECONTAMINAZIONE gli attrezzi vengono immersi in un liquido decontaminante per rendere inattivi tutti i microrganismi e le spore; • STERILIZZAZIONE in autoclave o con liquido peracetico • CONFEZIONAMENTO nelle buste autosigillanti, garantisce sterilità per 30 giorni. Risulta importante sottolineare che anche tutto l’ambiente in cui si lavora deve essere sempre pulito e sterile per evitare eventuali contaminazioni crociate: Il lettino deve essere coperto da materiale monouso (coprilettino/carta); Sulla postazione di lavoro non devono essere presenti oggetti che non possono essere gettati o sterilizzati; Le lame devono essere solo ed esclusivamente monouso e devono essere gettate in un contenitore apposito che viene rilasciato e consegnato presso l’azienda locale di smaltimento rifiuti; Prima di ogni trattamento, l’operatore, deve lavare e igienizzare accuratamente le mani e tutti gli accessori come manipolo, pinzette, forbicine etc devono essere sterili. I trattamenti effettuati con gli strumenti non sterili possono rappresentare una seria minaccia per la salute dei clienti, per questo è essenziale garantire la sterilizzazione in ogni luogo in cui vengono utilizzati strumenti riutilizzabili. L'IMPORTANZA DELL'AUTOCLAVE PER UN PROFESSIONISTA DEL MICROBLADING L'autoclave è un dispositivo progettato per la sterilizzazione di vari strumenti: cosmetici, chirurgici, dentistici e utilizzati negli studi di medicina estetica, negli studi di piercing e di tatuaggio. L'autoclave viene inoltre utilizzata nei centri estetici per sterilizzare gli strumenti multiuso. Questi possono essere pinzette, lime, forbici, pinze, frese e altri strumenti utilizzati per trattamenti per manicure e pedicure e per i trattamenti di microblading. Al suo interno vengono mantenute determinate condizioni di pressione e di temperatura che, insieme al vapore, consentono un'efficace distruzione dei microrganismi patogeni. L'uso dell'autoclave è il metodo più efficace per la sterilizzazione degli strumenti. ALPHA BEAUTY ACADEMY È PARTNER ENBIO Con oltre 25 anni di esperienza, Enbio è l’azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni  biotecnologiche all'avanguardia con fantastici design. Gli sterilizzatori Enbio a vapore di prima classe sono intuitivi e facili da usare. Dai il via a una rivoluzione nella tua attività rendendola il più sicura possibile: in occasione del BLACK FRIDAY 2020, entro il 29 novembre, puoi ottenere il 10% di sconto per l’acquisto dell’autoclave Enbio sul sito www.enbio.com Utilizzando il codice sconto ALPHA10

Continua a leggere
13/11

Microblading e Morfologia del Viso

Si può affermare che per ogni forma di viso corrisponde una forma di sopracciglia ideale. Attraverso la progettazione del trucco permanente alle sopracciglia possiamo esaltare le qualità di un volto, bilanciarne i volumi o eventuali caratteristiche eccessivamente accentuate.   Durante la costruzione del progetto di trucco permanente alle sopracciglia terremo conto della sezione aurea, stabilita in base alle misure di quel determinato volto su cui stiamo lavorando, quindi potremo affermare che non è possibile ricreare una forma di sopracciglia identica ad un’altra. É bene inoltre tener sempre conto dell’ossatura orbicolare e della forma delle sopracciglia naturali. DEFINIRE IL PROGETTO DI TRUCCO PERMANENTE IN BASE ALLA FORMA DEL VISO Ecco allora alcuni consigli per progettare correttamente il disegno delle sopracciglia in base alla forma di ciascun viso.   Viso ovale: perfetto ed armonico, quindi tenendo conto dell’ossatura e delle sopracciglia naturali, possiamo progettare la nuova forma seguendo le stesse linee guide del volto su cui stiamo lavorando.   Viso rotondo: il viso rotondo si sviluppa molto in larghezza e poco in altezza, quindi per bilanciarlo progetteremo la nuova forma di sopracciglia proiettandola maggiormente verso l’alto, in modo tale da slanciare il volto.   Viso lungo: il viso lungo si sviluppa molto in altezza e meno in larghezza, quindi per bilanciarlo progetteremo le nuove sopracciglia realizzando una forma più piatta, in modo tale da spezzare letteralmente la lunghezza.   Viso quadrato/spigoloso: il viso quadrato generalmente presenta angoli molto spigolosi, quindi bilanceremo questa caratteristica accentuata progettando una forma più arrotondata sugli angoli e dalle curve morbide, in modo da far apparire il viso più dolce e meno marcato.   Viso a cuore: il viso a cuore presenta una mandibola poco accentuata, un mento stretto e appuntito, zigomi e fronte sulla stessa larghezza. La fronte molto spesso può presentare l’attaccatura dei capelli anch’essa a forma appuntita. Progettando la forma cercheremo di non proiettare molto in larghezza le sopracciglia in modo tale da non allargare ulteriormente la zona della fronte, che in tal caso, otticamente, renderebbe la zona mento e mandibola ancora più strette.   Viso a diamante: il viso a diamante si caratterizza per fronte e mento stretti, mandibola abbastanza pronunciata, zigomi molto pronunciati. In questo caso cercheremo di proiettare le sopracciglia prima verso l’alto e poi nella parte finale allargare verso l’esterno la coda delle sopracciglia. ALPHA BEAUTY ACADEMY è CENTRO DI TRUCCO PERMANTE A BARI Impara tutti i segreti della dermopigmentazione con i corsi Alpha Beauty Academy: la scuola, con all'attivo più di 150 allievi formati nelle numerose edizioni dei corsi attivi, propone formazione di altissima qualità volta a formare nuovi professionisti del microblading e del trucco permanente, specialità dell'estetica che permette di correggere, abbellire ed equilibrare determinati tratti del viso o del corpo. Il Corso Base Microblading & Microshading targato Alpha Beuty Academy è un corso completo e approfondito. Aperto a tutti, dai principianti ai professionisti del settore, è un’esperienza formativa a 360° che permette di accedere ai trucchi per l’esecuzione del trattamento di dermopigmentazione delle sopracciglia.   Cosa prevede il programma del corso? 1ª giornata: presentazione e teoria 2ª seconda giornata: pratica su supporti sintetici 3ª e 4ª giornata: pratica su modelle   Durante la pratica gli allievi sono supervisionati passo dopo passo dalla Master Sarah Biondi senza mai essere abbandonati.    Desideri maggiori informazioni sui prossimi corsi in partenza? CONTATTACI ORA alphabeautyacademy.

Continua a leggere
04/11

Valorizzare le Sopracciglia con il Trucco Permanente

Il trucco permanente è una specialità dell’estetica che prevede l’introduzione, nella cute, per mezzo di applicatori appositamente studiati di pigmenti specifici al fine di modificare, correggere, abbellire ed equilibrare determinati tratti del viso o del corpo. Il trucco permanente è una forma di tatuaggio, ma grazie al processo produttivo dei pigmenti e la differenza di profondità di applicazione degli stessi, il disegno eseguito permane per un periodo di tempo limitato. Il trucco permanente si divide in due categorie:  - dermopigmentazione elettromeccanica - dermopigmentazione manuale Nel corso base Microblading & Microshading Alpha Beauty Academy insegniamo la dermopigmentazione alle sopracciglia con tecnica manuale.  COSA SI INTENDE PER TRUCCO PERMANENTE MANUALE? La dermopigmentazione manuale non si avvale dell’uso di un apparecchio elettromeccanico (dermografo), ma viene eseguita mediante un manipolo sul quale vengono montate delle lame costituite da micro aghi, che strisciando sulla pelle lasciano un’incisione, all’interno della quale viene depositato il pigmento. Pur essendo una tecnica molto ambita negli ultimissimi anni, questo tipo di dermopigmentazione trova le sue origini nell’antichità (oltre 5000 anni fa), quando indigeni e intere tribù utilizzavano la stessa procedura per imprimere decori sui loro corpi o sui loro visi o molte volte anche a scopi terapeutici. COSA É IL MICROBLADING? Per microblading s’intende la dermopigmentazione manuale, attraverso l’uso di piccole lame. Oltre ad essere estremamente naturale ha un altro vantaggio: se eseguito alla perfezione, questo trattamento è reversibile. L’unione della tecnica manuale, lo strato della pelle in cui si impianta il pigmento e l’utilizzo di pigmenti bioriassorbibili fa in modo che il tatuaggio venga negli anni gradualmente espulso dalla pelle, non lasciando così antiestetici aloni rossi, arancioni, bluastri, violacei o grigi. È impensabile tatuare le sopracciglia, o il viso in generale, in maniera permanente; poiché la morfologia del volto cambia inesorabilmente (invecchiamento), i gusti del cliente cambiano e cambiano soprattutto le mode! ALPHA BEAUTY ACADEMY è CENTRO DI TRUCCO PERMANTE A BARI Il trucco permanente alle sopracciglia è uno dei trattamenti estetici più richiesti e amati di sempre: le sopracciglia rappresentano infatti la costante ossessione del 95% delle donne, svolgono un ruolo molto importante nella comunicazione e influenzano notevolmente l’aspetto estetico del viso. Il Corso Base Microblading & Microshading targato Alpha Beuty Academy è un corso completo e approfondito. Aperto a tutti, dai principianti ai professionisti del settore, è un’esperienza formativa a 360° che permette di accedere ai trucchi per l’esecuzione del trattamento di dermopigmentazione delle sopracciglia.   Il corso si articola in 4 giornate intensive di lezioni frontali e pratica. Durante la pratica gli allievi sono supervisionati passo dopo passo dalla Master Sarah Biondi senza mai essere abbandonati.    Desideri maggiori informazioni sui prossimi corsi in partenza? CONTATTACI ORA  

Continua a leggere
15/10

Pigmenti per Microblading : quali si usano?

Il trucco permanente delle sopracciglia è una tecnica di make-up molto diffusa e apprezzata che consente di ottenere risultati eccellenti con effetto estremamente naturale. Fondamentale nel processo di esecuzione del trattamento è la scelta del pigmento, ovvero della sostanza colorata utilizzata per dare colore al lavoro eseguito dal dermopigmentista.  Un professionista del trucco permanente sa che le sostanze utilizzate per i tatuaggi non possono essere considerate come cosmetici in quanto vengono inserite nella pelle. Pertanto il pigmento, ovvero la sostanza colorata usata nei trattamenti di microblading, dovrà essere di altissima qualità sia da un punto di vista estetico che funzionale.   Per il trucco permanente sono prevalentemente sintetici, cioè creati in laboratorio, sia organici che inorganici. Il professionista del trucco permanente saprà indicare il pigmento ideale per garantire un risultato durevole, realistico e al contempo sicuro al 100% per il cliente. PIGMENTI, QUANTO DURANO NEL TEMPO? La domanda che ci si deve sempre fare è: quanto deve durare un pigmento? Da una parte è importante che il pigmento garantisca una durata minima, ma è anche importante considerare che un trucco permanente (o semi permanente) deve assecondare i cambiamenti morfologici della pelle e assecondare l’invecchiamento. Dunque meglio un pigmento che possa essere ritoccato, che non una soluzione che non si dissolve nel tempo.   In conclusione, la scelta del pigmento per le sedute di trucco permanente, deve essere accurata e considerare tutti gli elementi. È importante nel rispetto della cliente e delle sue caratteristiche. Motivo per il quale Alpha Beauty Academy ha scelto di utilizzare pigmenti prodotti e certificati in Italia, per garantire la massima sicurezza, legalità e qualità.  ALPHA BEAUTY ACADEMY è CENTRO DI TRUCCO PERMANTE A BARI Impara tutti i segreti della dermopigmentazione con i corsi Alpha Beauty Academy: la scuola, con all'attivo più di 150 allievi formati nelle numerose edizioni dei corsi attivi, propone formazione di altissima qualità volta a formare nuovi professionisti del microblading e del trucco permanente, specialità dell'estetica che permette di correggere, abbellire ed equilibrare determinati tratti del viso o del corpo. Il Corso Base Microblading & Microshading targato Alpha Beuty Academy è un corso completo e approfondito. Aperto a tutti, dai principianti ai professionisti del settore, è un’esperienza formativa a 360° che permette di accedere ai trucchi per l’esecuzione del trattamento di dermopigmentazione delle sopracciglia.   Cosa prevede il programma del corso? 1ª giornata: presentazione e teoria 2ª seconda giornata: pratica su supporti sintetici 3ª e 4ª giornata: pratica su modelle   Durante la pratica gli allievi sono supervisionati passo dopo passo dalla Master Sarah Biondi senza mai essere abbandonati.  CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUI CORSI DI TRUCCO PERMANENTE ALPHA BEAUTY ACADEMY 

Continua a leggere
28/09

Cos’è il microblading?

Per microblading s’intende la dermopigmentazione manuale, attraverso l’uso di piccole lame. Oltre ad essere estremamente naturale ha un altro vantaggio: se eseguito alla perfezione, questo trattamento è reversibile. L’unione della tecnica manuale, lo strato della pelle in cui si impianta il pigmento e l’utilizzo di pigmenti bioriassorbibili fa in modo che il tatuaggio venga negli anni gradualmente espulso dalla pelle, non lasciando così antiestetici aloni rossi, arancioni, bluastri, violacei o grigi. È impensabile tatuare le sopracciglia, o il viso in generale, in maniera permanete; poiché la morfologia del volto cambia inesorabilmente (invecchiamento), i gusti del cliente cambiano e soprattutto le mode! CORSI DI MICROBLADING IN PUGLIA Alpha Beauty Academy è un’impresa giovane e dinamica nata dallo spirito artistico e imprenditoriale della Master&CEO Sarah Biondi, specializzata nella dermopigmentazione manuale estetica. L’accademia propone corsi di altissima qualità volti a formare nuovi professionisti del trucco permanente.  L'accademia che veste l’abito della dinamicità, del desiderio di condividere, di fare squadra, di sentirsi famiglia durante ogni singolo percorso. Da qui il significato profondo del nome “Alpha”, simbolo di fratellanza e condivisione, ma anche e soprattutto di forza, di determinazione, di coraggio. INIZIA LA TUA CARRIERA DA DERMOPIGMENTISTA CON I CORSI INTENSIVI DI SARAH BIONDI  Il corso base Microblading & Microshading è un corso completo e approfondito. Aperto a tutti, dai principianti ai professionisti del settore, è un’esperienza formativa a 360° che permette di accedere ai trucchi per l’esecuzione di uno dei trattamenti estetici più richiesti: il trucco permanente delle sopracciglia. Tre le tecniche sul quale si focalizza il corso, che consentono di soddisfare l’esigenza e il desiderio di un’ampia gamma di clienti: Microblanding (effetto pelo iperrealistico) e Microshading (sfumatura effetto ombrè). Le tecniche consentono all’operatore di soddisfare l’esigenza di un effetto realistico, naturale e personalizzabile in base alle caratteristiche di ogni cliente. Grazie alla formazione offerta da AlphaBeauty Academy l’allievo impara e gestire le tre principali fasi del trucco permanente: la fase di consulenza, la fase operativa e la seduta di ritocco. La vostra carriera di dermopigmentista è pronta a decollare!   CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUI CORSI DI TRUCCO PERMANENTE ALPHA BEAUTY ACADEMY 

Continua a leggere