Accedi

Trucco permanente labbra: un trend sempre più in crescita  

16 Aprile 2021

Trucco permanente labbra: un trend sempre più in crescita  

Il trucco permanente è una tecnica molto diffusa non solo per le sopracciglia, ma anche per le labbra, e proprio negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede risultando uno dei trattamenti più richiesti ai professionisti del settore.

 

Le labbra rappresentano un elemento fondamentale per il viso di una donna, spesso non sono abbastanza valorizzate e dunque ricorriamo a make-up più o meno complessi per restituire maggiore tridimensionalità o definire meglio i contorni.

 

Grazie al trucco permanente labbra è possibile svariati effetti finali, in base alla struttura iniziale e alle richieste della cliente. Inoltre si possono correggere asimmetrie e cicatrici post trauma.

Il disegno delle labbra viene eseguito con degli strumenti adatti a ricreare la perfetta simmetria, donando un effetto sempre impeccabile e armonioso.

 

Le tecniche per trattare le labbra

Prima di tutto bisogna specificare che le tecniche che andremo a spiegare possono essere eseguite con entrambe le metodologie di dermopigmentazione, ovvero:

  • Dermopigmentazione manuale
  • Dermopigmentazione elettromeccanica

 

Trucco permanente labbra con tecnica Soft Kiss

Questa tecnica è l’ideale per chi desidera soltanto enfatizzare o modificare il colore delle proprie labbra naturali senza intervenire sul contorno. Prevede tecniche di riempimento e contorni sfumati che regalano un risultato gloss estremamente naturale.

Trucco Permanente Labbra Con Tecnica 3d Kiss

Con questa tecnica attraverso un gioco di chiaroscuri e diverse tonalità di colore, si ottiene un contorno ben definito che sfuma verso l’interno delle labbra con aggiunta di strategici punti luce, per un effetto tridimensionale

Trucco permanente labbra con tecnica full lips

Permette di ottenere un effetto rossetto naturale scegliendo tra tantissime nuance di colori. Attraverso il tatuaggio vengono ridefiniti i contorni delle labbra e viene donata una nuova colorazione all’intera superficie delle labbra.

 

Durata del trucco permanente labbra

Dopo il periodo di cura sarà necessario un ulteriore ritocco, questo perché dopo il processo di cicatrizzazione, una parte del colore tende a svanire (circa il 40-50 %), rendendo obbligatoria un’ulteriore seduta per ottenere un risultato finale perfetto che potrà poi durare da 12 a 24 mesi.

 

Masterclass Labbra

La Masterclass Labbra è un approfondimento intensivo dedicato al trucco permanente manuale alle labbra. Il corso è aperto a tutti coloro che hanno frequentato un corso base di trucco permanente. Le tecniche insegnate, rigorosamente manuali, sono diverse e comprendono la tecnica full lips e svariati tipi di tecniche di sfumatura.

Il corso intensivo di trucco permanente manuale delle labbra a cura di AlphaBeauty Academy si articola in 2 giornate intensive di lezioni frontali e pratica.

 

La nostra formazione continua anche dopo le giornate di formazione in aula: le allieve potranno avvalersi del supporto e dell’assistenza della Master Sarah Biondi e dello staff dell’accademia nel gruppo Facebook Alpha Beauty Academy Community, prezioso strumento di confronto e aggiornamento continuo.

 

Contattaci e richiedi informazioni sui nostri corsi per diventare PMU.

Ultime news

08/11

Zuma Pen Wireless: l’innovazione del mondo PMU su Alpha Beauty Shop

ZUMA WIRELESS è la nuova penna senza fili di casa Zuma, un vero gioiello di tecnologia e innovazione ideato in Italia. lo staff Zuma ha lavorato a lungo su questo prodotto per offrirvi qualcosa di unico sul mercato, una pen senza fili con performance e potenza senza compromessi. La Pen è dotata di un nuovo attacco magnetico per l’utilizzo con cavo in modo da renderla un prodotto completo a 360 gradi e per offrirvi la possibilità di lavoro in ogni circostanza. La versione Pmu adotta una corsa 3mm e uno specifico settaggio indirizzato all'utilizzo con aghi piccoli a basso voltaggio. Vi permetterà di utilizzare in totale libertà il vostro apparecchio a voltaggi molto bassi ottenendo risultati sorprendenti in sessioni di lavoro veloci e libere da cavi. L'escursione regolabile tramite un grip a calibrazione di precisione renderà ancora più precisa e stabile la fuoriuscita dell'ago.   Informazioni tecniche su Zuma Pen Wireless Il voltaggio operativo consigliato è dai 4 ai 6 V con una batteria a lunga durata di circa 12/48 ore. Ricaricabile anche mentre la pen è in utilizzo. Batteria integrata ad alta prestazione 1800mAh Schermo: ad alta luminosità e risparmio energetico automatico. Vetro temperato Motore: 8V 11000RPM Corsa: 3 MM PMU                  Profondità dell'ago: regolabile da 0 a 6 mm con nuovo sistema di grip a calibrazione di precisione Voltaggio: regolabile da 4 a 12V con incremento di 0.1V (4 -9.5V consigliati) Autonomia: da 12 fino 48 ore  Tempo di ricarica: 1.5 H  Jump Start attivabile su necessità: 4 Amp/ 9 volt  Ricarica: cavo USB Peso totale: 177 grammi Corpo macchina 110g  Batteria 67 g  Lunghezza: 128mn     Dotazione: 1 Corpo macchina 1 Corpo batteria con schermo 1 cavo magnetico 1 cavo usb per ricarica.    Scopri l’innovativo dermografo per dermopigmentazione elettromeccanica sopracciglia e labbra su Alpha Beauty Shop

Continua a leggere
23/07

Dermopigmentazione elettromeccanica e manuale: le differenze tra i due trattamenti

La dermopigmentazione è una tecnica innovativa che negli ultimi anni ha rivoluzionato il settore dell’estetica grazie al naturale “effetto pelo” dato dall’introduzione di pigmento nei primi strati di pelle. Nel settore del trucco permanente possiamo individuare due tecniche di dermopigmentazione, una chiamata microblading o manuale e l’altra elettromeccanica.     Facciamo chiarezza sui due trattamenti! Entrambi hanno un unico scopo: quello di restituire volume e definizione alle sopracciglia, per dare profondità allo sguardo! Grazie alla precisione della tecnica, agli specifici pigmenti e soprattutto grazie agli strumenti appositamente studiati per questi trattamenti, l’effetto sarà assolutamente naturale e realistico, simulando la presenza di peli, che sono semplicemente disegnati sulla base di metriche ben precise.   Cosa si intende per dermopigmentazione “manuale”? La dermopigmentazione manuale non si avvale dell’uso di un apparecchio elettromeccanico (dermografo), ma viene eseguita mediante un manipolo sul quale vengono montate delle lame costituite da micro aghi, che strisciando sulla pelle lasciano una lieve incisione, all’interno della quale viene depositato il pigmento. Pur essendo una tecnica molto ambita e richiesta negli ultimissimi anni, questo tipo di dermopigmentazione si ispira alle procedure applicate da antichi indigeni per imprimere decori sui corpi o sui volti. Oggi vengono seguite diverse procedure per arrivare al progetto finale, tra cui la fase di consulenza con il proprio cliente, per studiare la morfologia del viso, i toni e i sottotoni della pelle, per ottenere sopracciglia naturali e assolutamente non artificiali. Per microblading si intende la dermopigmentazione manuale, attraverso l’uso di piccole lame, come il nome stesso ci suggerisce. I vantaggi di questo trattamento sono molteplici, uno tra questi è, oltre all’effetto naturale ottenuto se eseguito alla perfezione, poterlo trattare nel tempo, attraverso ritocchi, per renderlo sempre fresco e pulito, non lasciando così aloni antiestetici. Grazie alla manualità del trucco, è possibile eseguire diverse tecniche, oltre al microblading “effetto pelo”. Tra queste troviamo: Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Soft Shading, versatile adatta sia a chi vuole enfatizzare un’arcata sopraccigliare già ben strutturata, sia a soggetti che necessitano di una vera e propria ristrutturazione delle sopracciglia. Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Stroke & Strong Shading, eseguita creando una sfumatura molto decisa nella parte inferiore del sopracciglio, con uno stile più naturale nella parte superiore attraverso la creazione dell’effetto pelo. Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Ombré, molto creativo, per chi desidera un effetto cosmetico, definito, ma pur sempre naturale Trucco Permanente sopracciglia con Tecnica Fusion, viene aggiunta la sfumatura che permette di rendere più tridimensionale il risultato finale o anche di facilitare il riempimento di alcune zone   Tecnica di dermopigmentazione elettromeccanica La sostanziale differenza, come detto precedentemente, tra questo trattamento estetico permanente e il microblading, è l’utilizzo di un dermografo, che ha lo scopo di ricreare il pelo e gli altri effetti del trucco permanente. Il dermografo è l’innovazione del settore del trucco permanente. Trattasi infatti, di un’attrezzatura elettromeccanica, dalle sembianze di una penna, sulla quale si monta un ago monouso (e non le micro-lame come per il microblading) che preleva il colore dall’anello porta pigmento e lo inserisce nel derma con movimenti dal basso verso l’alto. Questo movimento genera una linea (pelo) formata da tanti micropuntini. La lesione della cute risulta comunque parziale rispetto ad un classico tatuaggio, quindi si avvertirà minor dolore ed una guarigione più veloce.   Entrambe le tecniche prevedono l’inserimento di pigmenti appositi e bioriassorbibili sotto pelle ovvero nel derma, la differenza sostanziale è lo strumento che si utilizza: nel microblading è la mano dell’operatore che inocula il pigmento, nella dermopigmentazione elettromeccanica viene impiegato il dermografo.     Come imparare ad eseguire le due tecniche Ogni trattamento ha i suoi segreti e trucchetti, ed è per questo che per eseguire un trucco permanente sopracciglia impeccabile è necessario non lasciare nulla al caso, bensì è importante informarsi anche attraverso corsi altamente specializzanti come quelli di Alpha Beauty Academy. Grazie alla formazione che la nostra accademia è in grado di fornire, avrai gli strumenti adatti per eseguire nel tuo studio le tecniche insegnate. E per un ulteriore approfondimento su trattamenti all’avanguardia e di livello avanzato, non perderti le Masterclass Alpha Beauty Academy, dove potrai scoprire i trucchi per perfezionarti e migliorarti.   Non perdere altro tempo e contattaci per prenotare il tuo posto nella Masterclass dedicata alla Dermopigmentazione Elettromeccanica. Per i professionisti del mondo del Permanent Make-Up, non farti scappare lo shop unicamente dedicato alle Brow Artist dove potrai acquistare in modo sicuro e veloce tutti gli strumenti indispensabili per eseguire un trucco permanente!   Vienici a trovare sullo store online!

Continua a leggere
23/06

Dalle origini alle attuali tecniche di PMU: la storia del Microblading

Il trucco permanente è apparso per la prima volta negli anni '90, e si è sviluppato per necessità. Infatti le persone “vittime” della tendenza delle sopracciglia sottili tipiche degli anni '90, erano alla ricerca di una soluzione al danno arrecato, tanto da rivolgersi a tatuatori che realizzavano una forma poco tridimensionale, piatta come un timbro, solo per dare loro una sorta di cornice al loro viso. I risultati sono stati poco soddisfacenti, costringendo la maggior parte delle donne a disegnare piccole linee sottili sulle sopracciglia, invece di farsi tatuare sul viso per sempre sopracciglia simili a timbri.   Con il passare del tempo, il Permanent Make-Up ha iniziato lentamente a prender piede, migliorando le attrezzature e registrando una crescente domanda. Per fortuna la tendenza delle sopracciglia sottili è svanita lasciando spazio a spessori più naturali e pieni, liberando le donne a poco a poco dalla loro dipendenza da pinzette.     La nascita del microblading Nel 2014 finalmente arriva il microblading e la concezione del vecchio e obsoleto aspetto delle sopracciglia tatuate cambia per sempre.   Il microblading è una tecnica di tatuaggio cosmetico eseguita specificatamente sulle sopracciglia. Come i precedenti metodi di tatuaggio cosmetico, viene eseguito depositando il pigmento nel secondo strato della pelle (derma), da qui il nome di dermopigmentazione. L'esclusiva morfologia degli aghi consente al Brow Artist di tatuare tratti molto sottili dando l’aspetto di veri peli sulla pelle. Un risultato estremamente naturale insomma, che ha reso in poco tempo la tecnica celebre e super richiesta! Le sopracciglia "microbladed" sono diventate improvvisamente il trattamento di bellezza "must-have" più ambito da celebrità e blogger di bellezza di tutto il mondo.   Per realizzare microblading però, sono necessari professionisti esperti con ottime doti manuali. Ed è per questo che sono nate scuole altamente professionalizzanti per indirizzare, chiunque voglia specializzarsi nel settore, verso una carriera che risponda alle necessità di bellezza di ogni donna.   L’evoluzione del microblading Il Microblading è diventato un trattamento sempre più conosciuto ispirando clienti e artisti, ma rapidamente si è scoperto che non era adatto a tutti i tipi di pelle né era un'abilità che si poteva acquisire in 2 giorni. Sono nate dunque accademie che sperimentano nuove tendenze per tutte quelle allieve curiose e desiderose di emergere scoprendo novità del settore, e soprattutto che vogliano soddisfare clienti esigenti che desiderano più definizione.   Queste esigenze hanno spianato la strada a qualcosa che va oltre il microblading: trattamenti "combo" o effetti tridimensionali più complessi. Queste tecniche coniugano l'aspetto delle pennellate naturali e sciolte attorno ai bordi, e la profondità e l'impatto dell'ombreggiatura al centro del sopracciglio. Le sopracciglia combinate hanno aggiunto più definizione al microblading, dandogli quel giusto "boost". La procedura viene eseguita con uno strumento di ombreggiatura manuale noto alle PMU Artist.   Dopo aver preparato le clienti a sopracciglia più audaci e folte, gli artisti hanno iniziato a dare un'altra possibilità ad un effetto sopracciglia-incipriata. Rapidamente, lo stile ombré, che rievoca un sopracciglio naturale, pieno all'estremità della coda e man mano più trasparente verso la parte anteriore delle sopracciglia, ha abbellito feed sui. Un allenamento di massa ha portato molti artisti ad adottare queste abilità man mano che la concorrenza aumentava, alzando ulteriormente l'asticella e il portfolio dell'artista.   In un trattamento di PMU, uno dei momenti più emozionanti è vedere il vecchio diventare nuovo ed esaltare la naturale bellezza morfologica del volto, oltre che osservare la fusione delle tecniche! Questa evoluzione e rinascita dello sguardo di ogni donna, è esattamente ciò che ha migliorato il settore e ha spinto i confini della creatività.     Che si tratti di Microblading, Combo o Ombre Brow, per avere longevità nel settore, gli artisti devono affinare le proprie abilità e adattarsi alle esigenze del cliente. Ciò avviene attraverso una ricerca ampia e approfondita di varie tecniche, strumenti, pigmenti e implementazione/sperimentazione sulla pelle. Ricorda, il mondo del PMU continua ad evolversi, alzando ogni giorno l’asticella e se non si perfezionano le proprie abilità costantemente, la concorrenza lo farà. La tua sete di conoscenza e il miglioramento costante ti daranno l'esperienza e le competenze per diventare un PMU Artist a tutto tondo, ma solo grazie alla giusta guida sarai in grado di affrontare qualsiasi sfida e sarai pronto a offrire una varietà di servizi che delizieranno i tuoi clienti negli anni a venire. Alpha Beauty Academy offre costante supporto, anche dopo le lezioni in aula, dove potrai imparare le tecniche più in voga del momento e prepararti alla tua carriera da Brow Artist!   Il mondo Alpha Beauty Academy ti aspetta con tanti corsi sempre aggiornati per costruire insieme il tuo futuro. Contattaci per avere informazioni sui corsi in partenza. Ti aspettiamo! 

Continua a leggere

Ti potrebbe anche interessare

Cos’è il microblading?

28 Settembre 2020

Per microblading s’intende la dermopigmentazione manuale, attraverso l’uso di piccole lame. Oltre ad essere estremamente naturale ha un altro vantaggio: se eseguito...

Scopri di più

Dalle origini alle attuali tecniche di PMU: la storia del Microblading

23 Giugno 2021

Il trucco permanente è apparso per la prima volta negli anni '90, e si è sviluppato per necessità. Infatti le persone “vittime” della tendenza delle...

Scopri di più

Microblading e Morfologia del Viso

13 Novembre 2020

Si può affermare che per ogni forma di viso corrisponde una forma di sopracciglia ideale. Attraverso la progettazione del trucco permanente alle sopracciglia possiamo esaltare le...

Scopri di più

Microblading: igiene e pulizia degli strumenti

18 Novembre 2020

I procedimenti di igiene e sterilizzazione sono fondamentali per un professionista del trucco permanente non devono mai essere trascurati. Esistono due tipi di...

Scopri di più

Intervista a Sarah Biondi, Master&CEO di Alpha Beauty Academy

30 Dicembre 2020

La formazione, la gavetta, i progetti per il futuro e i consigli per le aspiranti pmu artist: abbiamo fatto una chiacchierata con Sarah Biondi, brows artist, CEO di Alpha Beauty Academy e...

Scopri di più

Microblading: ritocco e mantenimento post trattamento

11 Gennaio 2021

Prima di parlare dell’importanza del post procedura di trucco permanente, come ad esempio il microblading, bisogna approfondire le modalità del...

Scopri di più